SAUCONY - Jazz Original S60368 escarpe blu Pelle 66e066

   SAUCONY - Jazz Original S60368 escarpe blu Pelle 66e066

Camera dei deputati

Vai al contenuto

Sezione di navigazione

Menu di ausilio alla navigazione

XVII Legislatura dal 15/03/2013 - al 22/03/2018

SAUCONY - Jazz Original S60368 escarpe blu Pelle 66e066

Vai al contenuto
 Stai consultando: Camera dei deputati > Lavori > Resoconti > Resoconti dell'Assemblea > Dettaglio Resoconti

Resoconto dell'Assemblea

Vai all'elenco delle sedute

XVII LEGISLATURA

Allegato B

Seduta di Mercoledì 3 giugno 2015

ATTI DI INDIRIZZO

ATTI DI CONTROLLO

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

Interpellanze urgenti (ex articolo 138-bis del regolamento):


 I sottoscritti chiedono di interpellare il Presidente del Consiglio dei ministri, il Ministro dello sviluppo economico, per sapere – premesso che:
   l'Agenzia per la coesione territoriale fu istituita dall'articolo 10 del decreto-legge n. 101 del 2013, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 125 del 2013, con l'obiettivo di dotare l'amministrazione pubblica di un «organo d'indirizzo e di presidio dell'attuazione della programmazione dei fondi strutturali»;
   infatti, attraverso l'utilizzo di risorse aggiuntive nazionali e comunitarie, l'Agenzia provvederebbe a sostenere, promuovere e accompagnare, secondo criteri di efficacia ed efficienza, programmi e progetti per lo sviluppo e la coesione economica nonché a rafforzare l'azione di programmazione e sorveglianza di queste politiche;
   l'intento era quello di evitare il rischio della dispersione di risorse stanziate attraverso i fondi europei. Tuttavia, dopo tre anni, una legge nel 2013 e diversi decreti del Presidente del Consiglio dei ministri nel 2014 per lo statuto e per la nomina del direttore generale, l'Agenzia per la coesione territoriale non è ancora nel pieno delle sue funzioni;
   devono ancora insediarsi il comitato direttivo (i cui rappresentanti sono stati nominati dalle regioni a fine marzo 2015) e il collegio dei revisori, i cui atti costitutivi sono alla registrazione della Corte dei conti. Solo quando questi ultimi passaggi saranno portati a termine, potrà essere adottato anche il regolamento organizzativo che darà all'Agenzia il via libera definitivo per essere finalmente operativa;

   l'Agenzia dovrebbe rendere più efficiente l'uso di più di 40 miliardi di euro di risorse europee entro il 2020, a cui se ne accompagnano almeno altri 20-25 di cofinanziamento nazionale;
   è un'emergenza, da più parti avvertita, la necessità di un utilizzo mirato dei fondi europei da parte delle regioni e dei Ministeri. In questa direzione, il documento di economia e finanza per il 2015, ha evidenziato che, perché le riforme strutturali possano svilupparsi appieno, è necessario che nei prossimi anni la ripresa economica non venga ostacolata da misure restrittive o comportamenti che vanifichino gli sforzi compiuti, proprio perché le condizioni finanziarie e creditizie a livello internazionale disegnano una finestra favorevole, ma limitata;
   occorre, dunque, spendere prima e meglio le risorse a disposizione. Nello specifico, svolgono un ruolo decisivo le risorse per la politica di coesione. Infatti, nonostante le significative riduzioni del fondo sviluppo e coesione e del cofinanziamento dei fondi strutturali, e gli utilizzi impropri (soprattutto del Fsc), tali risorse (nazionali e comunitarie) costituiscono nel complesso metà della spesa in conto capitale del Sud e poco meno di un quarto di quella di tutto il Paese;

   la programmazione dei fondi europei, non risulta ad oggi ancora definita, infatti, la maggior parte dei programmi operativi Fesr 2014-2020 (tra cui quelli delle regioni meridionali e programmi nazionali essenziali come quelli per trasporti, ricerca e competitività) deve essere ancora approvata, ad un anno dall'avvio ufficiale del nuovo ciclo di programmazione. Così come manca di definizione la programmazione del fondo per lo sviluppo e la coesione 2014-2020, che la legge di stabilità del 23 dicembre 2014 ha previsto di utilizzare per piani strategici ancora non conosciuti;
   per quanto concerne la qualità dei progetti e la certezza dei tempi, l'Agenzia per la coesione, pur con l'accelerazione della spesa dei fondi europei nel 2014, sta ancora a fatica completando la sua entrata a regime;
   esiste il gravissimo rischio che i 12 miliardi di euro, messi a disposizione dall'Unione europea, e non ancora utilizzati, vadano perduti, se non saranno spesi entro la fine del 2015. Si tratta di risorse che giacciono inutilizzate e che confermano la cronica incapacità italiana di presentare progetti d'investimento credibili, fatti secondo le regole, e di cofinanziarli con risorse nazionali. Prime responsabili di questo stato di cose sono le regioni, in particolare quelle meridionali. Il risultato è che il 66 per cento del totale delle risorse è rimasto congelato anziché aiutare la crescita economica asfittica del Paese e la creazione di posti di lavoro –:
MELL O CALZATURE yoox grigio PelleDiavolezza Ingrid bordeaux Primavera,Teva Tirra neri,Daniel HechterHJ71351 - Stivali Alti con Imbottitura Leggera Donna neri Inverno,HanwagPerformance Lady GTX - da trekking e da passeggiata Donna marroni da trekking,Merrell Jacardia marroni Estate,Think! Dufde beige,Mephisto - Nona marroni basse,Art Creta marroni Estate, sportive GEOX escarpe neri Pelle,Josef Seibel Derby Steffi 59 spartoo-italia bordeaux LacciMarc O'Polo basse CARMEL 2A GUESS escarpe rosa Sportivo, SKECHERS escarpe marroni Pelle stiletto SOLO FEMME - 75403-A8-H95/000-04 escarpe viola Pelle,Ballerine VAGABOND - Sandy 4503-101,Stivali TAMARIS - 1-25539 escarpe rosso PelleScarponcini PALLADIUM - Pallabrouse Baggy 92478-635 escarpe marroni Sintetico,FIORI DI PICCHE CALZATURE yoox neri Pelle,DIVINE FOLLIE CALZATURE yoox beige Pelle,Steve Madden Irenee beige Estate,Merrell Mimosa Quinn Mj neri,Bronx Sahar biancoKamik ROGUE6 neri Inverno,Tamaris 25107 neri Autunno,OVYE' by CRISTINA LUCCHI CALZATURE yoox beige Zeppa,Merrell Moab Fst Mid Gore-Tex neri Pizzo,Merrell Siren Hex Q2 blu-marino Senza tacco,Martinelli Selena 1365-3488P rosa Classico,Think Jaeh beige Estate,
   quali iniziative intendano adottare, per garantire il tempestivo utilizzo dei fondi strutturali del periodo di programmazione in corso, con particolare riferimento ai programmi regionali a più elevato rischio di definanziamento e per assicurare l'adeguato funzionamento dell'Agenzia per la coesione territoriale e quali urgenti misure ritengano opportuno mettere in atto, nei modi e nei tempi previsti, per impedire che vadano perduti i fondi in giacenza e messi a disposizione dall'Unione europea.
(2-00984) «Galgano, Mazziotti Di Celso».

 
 

SAUCONY - Jazz Original S60368 escarpe blu Pelle 66e066

  • Altre istituzioni
Camera dei deputati 2015 © Tutti i diritti riservati